Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. 

Ungaretti e la ricerca dell'Altro

UNICT – Giornata internazionale di studi su Ungaretti ai Benedettini

UNICT – Giornata internazionale di studi su Ungaretti ai Benedettini

Martedì 17 aprile 2018 si terrà presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche (DISUM) la Giornata Internazionale di Studi Ungaretti e la ricerca dell’altro, organizzata con il patrocinio dell’Ambasciata di Francia in Italia e dell’Institut Français Italia.

Obiettivo della giornata è lo studio dell’opera ungarettiana in chiave relazionale poiché l’altro, inteso come alterità in senso spaziale, temporale, culturale, letterario, artistico e spirituale, svolge un ruolo cruciale nella costruzione dell’identità di uno dei maggiori poeti del Novecento italiano.

Il convegno è organizzato, con lo staff del CINUM (Centro di Informatica umanistica), dalla dottoressa Laura Giurdanella, vincitrice del Bando Cassini 2017, frutto del partenariato italo-francese e indirizzato ai dottorandi delle Università italiane con lo scopo di sostenere l’organizzazione di giornate di studi italo-francesi e di favorire le relazioni tra giovani ricercatori italiani e centri di ricerca e università francesi.

Al convegno parteciperanno illustri studiosi italiani e francesi. Dall’Université Paris Sorbonne interverranno François Livi e Isabel Violante e dall’Università degli Studi di Catania Giuseppe Savoca e Monica Savoca.

L’incontro sarà diviso in due sessioni: la prima avrà inizio alle ore 09:00 presso l’Auditorium De Carlo e si concluderà con il percorso letterario dal titolo «Cerco un paese innocente». Itinerario ungarettiano tra poesia e musica. Seguirà una pausa, al termine della quale si aprirà la seconda sessione a partire dalle 15:00 presso il Coro di Notte, sempre al Dipartimento di Scienze Umanistiche.

Qui di seguito il programma nel dettaglio dell’intera giornata:

Auditorium De Carlo
09.00
  Accoglienza e saluti: saluti del Prorettore – Giancarlo Magnano San Lio; saluti del Direttore del DISUM – Marina Paino; Saluti del Coord. del Dottorato in Studi sul Patrimonio Culturale – Grazia Pulvirenti
09.30   Apertura dei lavori. Coordina Antonio Sichera (DISUM)
09.45   Giuseppe Savoca (Università degli Studi di Catania) – L’anéantissement da Pascal a Leopardi e Ungaretti
10.30   François Livi (Paris IV Sorbonne) – «T’affretta, tempo, a pormi sulle labbra / Le tue labbra ultime». Ungaretti poeta metafisico cristiano e il mistero dell’uomo nella Storia.
11.30   «Cerco un paese innocente». Itinerario ungarettiano tra poesia e musica a cura di CPCC e Teatro alla Lettera (è gradita la prenotazione).

Pausa

Coro di Notte
15.00
   Apertura della sessione. Coordina Antonio Di Silvestro (DISUM)
15.15    Isabel Violante (Paris I Sorbonne) – Ungaretti e Fautrier. Paroles peintes e altre prose
16.00   Monica Savoca (Università degli Studi di Catania) – Ungaretti allo specchio barocco: ancora su Góngora
17.00   Conclusione dei lavori

Button

Convitto M. Cutelli

Via Vittorio Emanuele II n. 56

95131 Catania

Codici Meccanografici

Convitto: CTVC01000N

Codice Fiscale Convitto: 8007970876

Scuola Primaria: CTEE028018

Secondaria I Grado: CTMM01300C

Liceo Europeo: CTPC03000G

Codice Fiscale Scuole: 8007990874

  • dummy +39 095 6136470

  • dummy +39 095 6136469

  • dummy ctvc01000n@istruzione.it

  • dummy ctvc01000n@pec.istruzione.it

Newsletter

Iscriviti per maggiori informazioni.

Abbiamo 26 visitatori e nessun utente online

Convitto Cutelli 2018. Grafiche & Sviluppo by DD 2018.

Search